spacer
spacer search

Associazione culturale Neoborbonica
L'orgoglio di essere meridionali

Search
spacer
header
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagine o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezioneulteriori info.Ok
Associazione
modalità iscrizione
Perchè Neoborbonici
Why Neo-Bourbons
Organigramma
Carte Sociali
Sede e Delegazioni
Inno Neoborbonico
WebMail
www.ilnuovosud.it
Site Administration
Rete Due Sicilie
Giornale delle Due Sicilie
Attività
Storia del Movimento
Prossime attività
Libro degli ospiti
Dillo ai Neoborbonici
Le tue lettere
Login Form
Username

Password

Ricordami
Hai perso la password?
Non hai ancora un account? Creane uno!
 
Home arrow Le tue lettere arrow Le tue lettere arrow Wikipedia, l'enciclopedia libera: movimento neoborbonico

Wikipedia, l'enciclopedia libera: movimento neoborbonico PDF Stampa E-mail

Movimento Neoborbonico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

(Redirect da Neoborbonici)

Immagine:Rds2.gif

L'Associazione Culturale Neoborbonica Movimento Neoborbonico (ONLUS) ha come scopo la promozione e la tutela della cultura, della tradizione, della storia e dell'economia dei popoli del Meridione d'Italia. Fondata a Napoli il 7 settembre 1993, anniversario dell'arrivo di Giuseppe Garibaldi nella capitale del Regno delle Due Sicilie, l'Associazione ha sede principale in Napoli, e sedi distaccate in Roma e Milano. Sono, inoltre, attive 29 delegazioni in diverse regioni italiane e 2 in Sudamerica. Il Movimento Neoborbonico ritiene che la realt? storica del Regno delle due Sicilie e dei suoi ultimi sovrani, sia stata cancellata operando un vero e proprio genocidio culturale e sociale. L'azione svolta dal Movimento Neoborbonico, ? di natura "pedagogica" tesa alla riapertura del dibattito storico sull'unificazione d'Italia e sulle conseguenze che questa ebbe ed ha, per le province dell'ex regno delle Due Sicilie. Per il Movimento Neoborbonico premessa indispensabile per il "risorgimento meridionale" ? la creazione di una classe dirigente che abbia piena consapevolezza della propria identit? e del proprio passato. Convegni, manifestazioni, incontri nei luoghi simbolo della resistenza antisabauda, la pubblicistica e le campagne per il consumo consapevole dei prodotti del Sud, sono strumenti adottati dal Movimento per creare un'opinione pubblica sensibile alla storia dei "Vinti". Presidente dell'associazione è il prof. Gennaro De Crescenzo e vicepresidente il dott. Vincenzo Gulì, entrambi autori di saggi storici sul Regno delle Due Sicilie. Sebbene alcuni esponenti facciano parte dell'"Ordine Costantiniano di San Giorgio", conferito dai Borbone, non esistono legami ufficiali con gli eredi della Casa Reale delle Due Sicilie.

Collegamenti esterni

< Prec.   Pros. >
spacer
Centro Studi
Primati
Risorgimento
Esercito
Eroi
Brigantaggio
1799
Difesa del regno
Sport Sud
Siti dei Tifosi
Compra Sud
Progetto
Galleria
Galleria Immagini
Chi è Online
Abbiamo 22 visitatori online
Utenti
21405 registrati
0 oggi
5 questa settimana
2034 questo mese
Totale Visite
13190907 Visitatori

 
© 2005 Movimento Neoborbonico, via Cervantes 55/5 Napoli.
Tutti i diritti riservati.
spacer