spacer
spacer search

Associazione culturale Neoborbonica
L'orgoglio di essere meridionali

Search
spacer
header
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagine o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezioneulteriori info.Ok
Associazione
modalità iscrizione
Perchè Neoborbonici
Why Neo-Bourbons
Organigramma
Carte Sociali
Sede e Delegazioni
Inno Neoborbonico
WebMail
www.ilnuovosud.it
Site Administration
Rete Due Sicilie
Giornale delle Due Sicilie
Attività
Storia del Movimento
Prossime attività
Libro degli ospiti
Dillo ai Neoborbonici
Le tue lettere
Login Form
Username

Password

Ricordami
Hai perso la password?
Non hai ancora un account? Creane uno!
 
Home arrow Le tue lettere arrow Le tue lettere arrow La nostra bandiera:Erudizioni dalla "Terza Sicilia"

La nostra bandiera:Erudizioni dalla "Terza Sicilia" PDF Stampa E-mail

Cari amici grazie molte per avermi indicato i Neoborbonici di Milano, ma sono gi? in contatto con Pino. Su questa mia segnalazione vi riporto la sua interessante risposta integralmente:

"Credo che tu ti riferisca al tricolore con al centro lo stemma borbonico. Questo tricolore, nel museo risorgimentale di Torino ce ne sono due in uno sgabuzzino, fu l'ultima bandiera del regno delle due sicilie, nel tentativo di cercare un famoso accordo con i Savoia che aveva proposto di governare un'Italia divisa in due e a cui Francesco II rifiut?.Questa bandiera duosiciliana non viene esposta al pubblico, non so come mai compaia sul sito istituzionale. L'avevo gi? notata."

Il mio parere ? che penso sia un vero peccato che questa bandiera sia presente nel sito del Quirinale, anche se ? ovvio che al Quirinale preferiscano evidenziare cos?, senza commenti, la storicizzata inevitabilit? del passaggio al Regno d'Italia, come se lo stesso Regno Delle Due Sicilie gi? aspirasse alla propria dissoluzione ...

Attraverso L'Editoriale Il Giglio, ho avuto informazioni anche dallo storico Francesco Maurizio Di Giovine e ti riporto di seguito il suo messaggio integralmente:

" La prima bandiera si riferisce al periodo costituzionale del 1848 e rest? in vigore dal 3 aprile 1848 al 19 maggio 1849. Il bordo tricolore con lo stemma della famiglia reale dello Stato fu adottato sulle bandiere di tutti gli Stati Italiani. Il tricolore con lo stemma delle Due Sicilie appartiene allo scellerato periodo costituzionale del 1860 e fu adottato dal regno il 21 giugno 1860 sotto la spinta di imposizioni internazionnali che ho messo in evidenza ne La difesa del Regno. Esso rest? in vigore sino alla caduta delle ultime fortezze. Ma sostanzialmente il mondo borbonico ha sempre ripudiato queste bandiere."

I miei pi? cordiali saluti

Lumiere

?

?

< Prec.   Pros. >
spacer
Centro Studi
Primati
Risorgimento
Esercito
Eroi
Brigantaggio
1799
Difesa del regno
Sport Sud
Siti dei Tifosi
Compra Sud
Progetto
Galleria
Galleria Immagini
Chi è Online
Abbiamo 35 visitatori online
Utenti
20314 registrati
0 oggi
4 questa settimana
1696 questo mese
Totale Visite
11492272 Visitatori

 
© 2005 Movimento Neoborbonico, via Cervantes 55/5 Napoli.
Tutti i diritti riservati.
spacer