spacer
spacer search

Associazione culturale Neoborbonica
L'orgoglio di essere meridionali

Search
spacer
header
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagine o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezioneulteriori info.Ok
Associazione
Perchè Neoborbonici
Why Neo-Bourbons
Organigramma
Carte Sociali
Iscrizioni
Sede e Delegazioni
Inno Neoborbonico
WebMail
www.ilnuovosud.it
Site Administration
Rete Due Sicilie
Giornale delle Due Sicilie
Attività
Storia del Movimento
Prossime attività
Libro degli ospiti
Dillo ai Neoborbonici
Le tue lettere
Login Form
Username

Password

Ricordami
Hai perso la password?
Non hai ancora un account? Creane uno!
 
Home arrow Le tue lettere arrow Le tue lettere arrow Il dialetto napoletano usato alla corte Russa

Il dialetto napoletano usato alla corte Russa PDF Stampa E-mail

Tratto da http://www.neoborbonici.it/lombardia/index.php?option=com_content&task=view&id=58&Itemid=2

Il Resto del Carlino"; Sabato 12 nov 2005; rubrica "Lettere e commenti" p.7

UN TEMPO ALLA CORTE RUSSA IL DIALETTO NAPOLETANO ERA USATO DAI DIPLOMATICI

La lingua italiana non ? stata inclusa tra quelle ufficiali dell'UE, umiliando cos? una delle nazioni fondatrici e la lingua della cultura nel mondo ai primi posti tra le lingue studiate all'estero. Come giusta ritorsione noi italiani dovremmo bandire le parole e le espressioni straniere (che imperversano su tv e giornali) anche perch? il nostro vocabolario ? molto ricco e ne pu? fare a meno.

E se con uno slancio d'orgoglio,come c'insegna Ciampi, proponessimo come lingua comune europea il napoletano, melodia del sentimento e dell'amore, lessicalmente completo e vario per ogni circostanza? Non sarebbe una novit? poich? gi? alla corte dei Romanov era la lingua diplomatica come il francese e lo zar di Russia conversava in napoletano con Ferdinando II di Borbone.

Oltretutto, da tempo all'Istitut francais de Naples si tengono corsi di lingua napoletana sempre affollatissimi, dove non si studiano solo i testi classici, la fonetica, il lessico e la morfologia, ma si seguono conversazioni registrate sui mezzi pubblici e nei luoghi di lavoro.

Renato Bressan, Bologna

< Prec.   Pros. >
spacer
Centro Studi
Primati
Risorgimento
Esercito
Eroi
Brigantaggio
1799
Difesa del regno
Sport Sud
Siti dei Tifosi
Compra Sud
Progetto
Galleria
Galleria Immagini
Chi è Online
Abbiamo 65 visitatori online
Utenti
20148 registrati
2 oggi
3 questa settimana
1411 questo mese
Totale Visite
11280848 Visitatori

 
© 2005 Movimento Neoborbonico, via Cervantes 55/5 Napoli.
Tutti i diritti riservati.
spacer