spacer
spacer search

Associazione culturale Neoborbonica
L'orgoglio di essere meridionali

Search
spacer
header
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagine o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezioneulteriori info.Ok
Associazione
Perchè Neoborbonici
Why Neo-Bourbons
Organigramma
Carte Sociali
Iscrizioni
Sede e Delegazioni
Inno Neoborbonico
WebMail
www.ilnuovosud.it
Site Administration
Rete Due Sicilie
Giornale delle Due Sicilie
Attività
Storia del Movimento
Prossime attività
Libro degli ospiti
Dillo ai Neoborbonici
Le tue lettere
Login Form
Username

Password

Ricordami
Hai perso la password?
Non hai ancora un account? Creane uno!
 
Home arrow Le tue lettere arrow Le tue lettere arrow i Borbone,i savoia,il Sud-deChristen.

i Borbone,i savoia,il Sud-deChristen. PDF Stampa E-mail

Nel gioco della Torre, se dovessi scegliere fra i Borbone ed i savoia, opterei?a buttare gi? sicuro? i sabaudi.?
Lo farei per la mia estrazione identitaria ed anche perch? i Borbone hanno dato una copiosa pagina di storia a Sud del Tevere.?

Naturalmente mi riferisco a quei Borbone che hanno amministrato la Nazione Napolitana, attuando una forma di qualit? medio alta nella nostra Patria, dando corpo ad una moltitudine di primati sia assoluti che qualitativi, un esempio su tutti, l'dea sociale della colonia di S.Leucio. Gli altri ci hanno lasciato in eredita' permanente: emigrazione e miseria.

Chi oggi ha la fortuna di fregiarsi di questo nome, a mio sommesso e personale avviso, non ? in modo categorico n? simbolo n? rappresentante di quella splendida pagina storica.?
Perch? la monarchia attuale non ci appartiene, n? ci interessa, perch? purtroppo i Carlo i Ferdinando ed i Francesco, Dio li abbia in Gloria, non esistono pi?, perch? in giro la loro qualit? di comandante, di padre e di Re? non c'?..

Quando penso al nostro amato Paese, al disastro ed alla miseria, sia culturale che sociale, penso ad un giovane che nel momento di svilupparsi ha subito un attacco di meningite, che ha stroncato anche per colpa del medico(savoia), una vita che si accingeva a raccogliere il frutto della maturit? che i genitori (Borbone)avevano amorevolmente seminato.

Questo ? il motivo per il quale grider? sempre "indietro savoia", non per nostalgia monarchica, n? per cieco borbonismo, ma per protestare contro chi ha dato un colpo mortale alla gente del Sud, alla mia gente.?
I Borbone, i savoia di oggi sono cose che non ci riguardano, non ci appartengono, perch? anni luce dalle nostre aspirazioni.

I "Borbone" a difesa della nostra identit?, cultura, tradizione, quelli a guardia di una fede, siamo noi, certo meno qualificativi dei nostri antichi regnanti, ma ultima diga a difesa del popolo Napolitano, quindi non aspettiamoci da chi, forse per dovere storico, dovrebbe erigersi a paladino del nostro mondo delle nostre spettanze, perch? non per colpa ma per involuzione identitaria, questo mondo non gli appartiene, dove alle aspettative di rivalsa o al martirio dei nostri amati eroi immolatisi nel nome delle Due Sicilie, a Civitella, a Messina, a Gaeta, a Fenestrelle, si risponde invitando i discendenti della peggiore razza di ladri calata nelle nostre terre, a feste e battesimi mostrando il valore che si da alla battaglia che in tanti di noi combattiamo.

Personalmente sulla Torre, non lascerei nessuno dei rappresentanti attuali delle due dinastie in questione.

Forza e Onore

deChristen

< Prec.   Pros. >
spacer
Centro Studi
Primati
Risorgimento
Esercito
Eroi
Brigantaggio
1799
Difesa del regno
Sport Sud
Siti dei Tifosi
Compra Sud
Progetto
Galleria
Galleria Immagini
Chi è Online
Abbiamo 118 visitatori online
Utenti
20020 registrati
2 oggi
12 questa settimana
1673 questo mese
Totale Visite
11055306 Visitatori

 
© 2005 Movimento Neoborbonico, via Cervantes 55/5 Napoli.
Tutti i diritti riservati.
spacer