spacer
spacer search

Associazione culturale Neoborbonica
L'orgoglio di essere meridionali

Search
spacer
header
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagine o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezioneulteriori info.Ok
Associazione
modalità iscrizione
Perchè Neoborbonici
Why Neo-Bourbons
Organigramma
Carte Sociali
Sede e Delegazioni
Inno Neoborbonico
WebMail
www.ilnuovosud.it
Site Administration
Rete Due Sicilie
Giornale delle Due Sicilie
Attività
Storia del Movimento
Prossime attività
Libro degli ospiti
Dillo ai Neoborbonici
Le tue lettere
Login Form
Username

Password

Ricordami
Hai perso la password?
Non hai ancora un account? Creane uno!
 
Home

GLI ALTRI ECCIDI DIMENTICATI (E RITROVATI NEGLI ARCHIVI). 160 ANNI FA A CASSINO PDF Stampa E-mail
SanPietroInfine-IlsetdiMonicelli-PaesiFantasma|Cittàfantasma,Pietre,Infinito

GLI ALTRI ECCIDI DIMENTICATI (E RITROVATI NEGLI ARCHIVI). 160 ANNI FA A CASSINO... Dopo il recente ricordo dei 160 anni dall'eccidio di Pontelandolfo e Casalduni, altre notizie dagli archivi grazie alle ottime ricerche di Daniele Iadicicco e ad ulteriore

dimostrazione del fallimento di chi cerca ancora oggi di sminuire la gravità dei fatti accaduti nelle due cittadine sannite e di ridimensionare fatti che coinvolsero, purtroppo, decine di città del Sud per circa 10 anni. A Cassino (all'epoca "San Germano"), allora, i nomi di altre vittime legate agli scontri avvenuti il 19 agosto del 1861 (esattamente 160 anni fa) con la fucilazione di 8 persone (4 ventenni, 1 diciottenne). "Riportiamo qui di seguito i nomi di quelli che morirono quel giorno (solo una parte, forse, delle vittime effettive).
–Rocco Morrone di Cercio (!) Maggiore di anni 40
–Arcangelo Venditto di Morrone di anni 18
–Francesco Paranzini di anni 27
–Tommaso Viola di Roccasecca di anni 45, colono proprietario
–Pietro Russo di Prato contadino di 25 anni
–Domenico Valente Santapolinare di anni 25
– Sebastiano Nardone di Campolattaro di anni 21 e l’unico ad essere ricordato sino ad oggi: l’ex soldato borbonico
–Raffaele Carretti di San Giorgio La Molara di anni 28. Nessun processo, nessun arresto e nessuna carcerazione: i ribelli furono catturati e ammazzati tutti sul momento".
Gennaro De Crescenzo
Nelle foto l'atto di morte del soldato delle Due Sicilie Raffaele Carretti e le rovine di S. Pietro Infine.

ARTICOLO COMPLETO A QUESTO LINK
https://golfoeventi.it/.../13/cassino-e-la-strage-di-agosto/

< Prec.   Pros. >
spacer
Centro Studi
Primati
Risorgimento
Esercito
Eroi
Brigantaggio
1799
Difesa del regno
Sport Sud
Siti dei Tifosi
Compra Sud
Progetto
Galleria
Galleria Immagini
Chi è Online
Abbiamo 30 visitatori online
Utenti
22992 registrati
1 oggi
172 questa settimana
2071 questo mese
Totale Visite
14016907 Visitatori

 
© 2005 Movimento Neoborbonico, via Cervantes 55/5 Napoli.
Tutti i diritti riservati.
spacer