spacer
spacer search

Associazione culturale Neoborbonica
L'orgoglio di essere meridionali

Search
spacer
header
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagine o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezioneulteriori info.Ok
Associazione
modalità iscrizione
Perchè Neoborbonici
Why Neo-Bourbons
Organigramma
Carte Sociali
Sede e Delegazioni
Inno Neoborbonico
WebMail
www.ilnuovosud.it
Site Administration
Rete Due Sicilie
Giornale delle Due Sicilie
Attività
Storia del Movimento
Prossime attività
Libro degli ospiti
Dillo ai Neoborbonici
Le tue lettere
Login Form
Username

Password

Ricordami
Hai perso la password?
Non hai ancora un account? Creane uno!
 
Home

IL COMUNE DI NAPOLI RICORDA LA RIVOLUZIONE VENEZUELANA E DIMENTICA LE VITTIME (NAPOLETANE) DEL 1799 PDF Stampa E-mail
SimónBolívar,stimatoliberatoreoinfamedittatore?·GlobalVoicesinItaliano

IL COMUNE DI NAPOLI RICORDA LA RIVOLUZIONE VENEZUELANA E DIMENTICA LE VITTIME (NAPOLETANE) DEL 1799. Il Movimento Neoborbonico ha inviato una nuova richiesta al Comune di Napoli per una targa commemorativa delle migliaia di vittime napoletane e borboniche della
rivoluzione francese e giacobina del 1799. Il Comune di Napoli ricorderà il 24 luglio il Bicentenario della Rivoluzione di Simón Bolívar in Venezuela con un murale e una targa in via Nuova Toscanella. Da anni i neoborbonici chiedono al Comune di ricordare gli oltre ottomila popolani napoletani caduti nella difesa della città all'ingresso delle truppe francesi con la complicità di pochi giacobini locali tra il 20 e il 22 gennaio del 1799. Oltre sessantamila le vittime sempre di parte napoletana, cristiana e borbonica durante i cinque mesi della celebratissima Repubblica Napoletana. Di qui la nuova richiesta neoborbonica al Comune. Al di là delle difficoltà di rintracciare i punti di contatto tra il regime comunista venezuelano e Napoli, ancora una volta si dà spazio ad una cultura priva di radici e lontana e non si concede lo spazio adeguato, negli eventi come nella toponomastica, alla cultura napoletana più radicata e popolare.


< Prec.   Pros. >
spacer
Centro Studi
Primati
Risorgimento
Esercito
Eroi
Brigantaggio
1799
Difesa del regno
Sport Sud
Siti dei Tifosi
Compra Sud
Progetto
Galleria
Galleria Immagini
Chi è Online
Abbiamo 14 visitatori online
Utenti
22992 registrati
1 oggi
172 questa settimana
2071 questo mese
Totale Visite
14016869 Visitatori

 
© 2005 Movimento Neoborbonico, via Cervantes 55/5 Napoli.
Tutti i diritti riservati.
spacer