spacer
spacer search

Associazione culturale Neoborbonica
L'orgoglio di essere meridionali

Search
spacer
header
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagine o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezioneulteriori info.Ok
Associazione
modalità iscrizione
Perchè Neoborbonici
Why Neo-Bourbons
Organigramma
Carte Sociali
Sede e Delegazioni
Inno Neoborbonico
WebMail
www.ilnuovosud.it
Site Administration
Rete Due Sicilie
Giornale delle Due Sicilie
Attività
Storia del Movimento
Prossime attività
Libro degli ospiti
Dillo ai Neoborbonici
Le tue lettere
Login Form
Username

Password

Ricordami
Hai perso la password?
Non hai ancora un account? Creane uno!
 
Home

ASSESSORE ANTINAPOLETANO A PADOVA: DIMISSIONI O ESPULSIONE PDF Stampa E-mail
PadovaCittà|TurismoProvinciadiPadova

PADOVA 2020: "QUI NON SIAMO A NAPOLI". NEOBORBONICI E NEOSUDISTI CHIEDONO ESPULSIONE O DIMISSIONI DELL'ASSESSORE "RAZZISTA". "Mi permetto di dire che qui non siamo a Napoli, esiste una cultura civica molto forte, un senso di comunità e l’idea che la salute è un bene comune molto forte". Firmato: Andrea Colasio, assessore alla
Cultura del Comune di Padova, Scelta Scelta Civica, area centro-sinistra.
Il Movimento Neoborbonico e il Movimento per il Nuovo Sud hanno inviato al sindaco, alla giunta comunale di Padova e al responsabile di Scelta Civica, Mario Monti, la richiesta di espulsione dell'assessore Colasio.
Le frasi con le quali sono stati commentati i provvedimenti governativi, al di là delle solite e prevedibili scuse o rettifiche, sono inequivocabilmente di stampo discriminatorio/razzista.
In una situazione nazionale così drammatica e delicata, non è possibile affidare la cultura di una città come Padova a chi sostiene queste tesi. I neoborbonici e i neosudisti hanno inviato a Colasio anche i dati relativi ai tragici contagi e decessi da Covid: quasi uguale il numero dei contagiati pur contando la Campania oltre un milione di abitanti in più, 2400 circa i morti in Veneto, circa 500 in Campania. Evidentemente questo virus o prescinde dalla "cultura civica" o non sempre quella cultura è stata praticata (anche in Veneto). Evidentemente l'assessore non conosce la storia delle epidemie e neanche la trimilllenaria civiltà napoletana fatta di convivenza, tolleranza e primati in ogni settore, compresi quelli medici e sociali. Si tratta, in sintesi, dell'ennesima dimostrazione di un "razzismo" più o meno plateale ma trasversale, che non riguarda solo la Lega e che da oltre un secolo e mezzo ha creato e aggravato le questioni meridionali.
Movimento Neoborbonico
Movimento per il Nuovo Sud
< Prec.   Pros. >
spacer
Centro Studi
Primati
Risorgimento
Esercito
Eroi
Brigantaggio
1799
Difesa del regno
Sport Sud
Siti dei Tifosi
Compra Sud
Progetto
Galleria
Galleria Immagini
Chi è Online
Abbiamo 87 visitatori online
Utenti
21810 registrati
1 oggi
12 questa settimana
2394 questo mese
Totale Visite
13292825 Visitatori

 
© 2005 Movimento Neoborbonico, via Cervantes 55/5 Napoli.
Tutti i diritti riservati.
spacer