spacer
spacer search

Associazione culturale Neoborbonica
L'orgoglio di essere meridionali

Search
spacer
header
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagine o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezioneulteriori info.Ok
Associazione
modalità iscrizione
Perchè Neoborbonici
Why Neo-Bourbons
Organigramma
Carte Sociali
Sede e Delegazioni
Inno Neoborbonico
WebMail
www.ilnuovosud.it
Site Administration
Rete Due Sicilie
Giornale delle Due Sicilie
Attività
Storia del Movimento
Prossime attività
Libro degli ospiti
Dillo ai Neoborbonici
Le tue lettere
Login Form
Username

Password

Ricordami
Hai perso la password?
Non hai ancora un account? Creane uno!
 
Home

MOVIMENTO PER IL NUOVO SUD: I SOLDI DEL RECOVERY FUND AL SUD (LETTERA ALLA MERKEL) PDF Stampa E-mail

LestimechocdellaMerkel:

NON DATE I SOLDI DEL RECOVERY FUND ALL’ITALIA SE L’ITALIA NON LI DARÀ AL SUD. LETTERA ALLA MERKEL E ALLA VON DEL LEYEN.  I "neosudisti" scrivono alla Merkel: difenda lei il Sud...  Non date i soldi del Recovery Fund all'Italia se l'Italia non li darà al Sud. Lettera ad Angela Merkel, Consiglio

dell'Unione europea, a Ursula von der Leyen, Commissione Europea e a David Sassoli, Parlamento Europeo. Provocatoria iniziativa del Movimento per il Nuovo Sud, movimento "neomeridionalista" nato da pochi mesi: con una lettera articolata e motivata il movimento ha chiesto ai presidenti di Commissione Europea, Parlamento Europeo e Unione Europea di non concedere i 209 miliardi previsti dal Recovery Fund per l'Italia nel caso in cui non venissero assegnati secondo i criteri europei e cioè per ridurre il gap nazionale.
Gran parte dei fondi, infatti, è stata assegnata per recuperare lo storico e grave gap tra Nord e Sud in particolare per redditi e occupazione e di certo non basta, come prospettato da diversi esponenti del governo (compresi il premier Conte e il ministro per il Sud Provenzano), assegnare al Mezzogiorno la quota del 34% in base alla popolazione.  Si evidenzia che queste discriminazioni durano ormai da oltre un secolo e mezzo; si evidenzia anche che negli ultimi 17 anni al Sud, secondo uno studio di Eurispes (2/2020), sono stati sottratti oltre 840 miliardi di euro; si evidenzia, infine, che secondo uno studio di Svimez (9/2020), gli investimenti al Sud hanno una positiva ricaduta in tutto il Paese e con scelte diverse il gap, invece, aumenterebbe.  Si richiede, pertanto, un opportuno controllo ed un eventuale intervento delle autorità europee in caso di eventuali errori del governo italiano.
Movimento per il Nuovo sud - Ufficio stampa

< Prec.   Pros. >
spacer
Centro Studi
Primati
Risorgimento
Esercito
Eroi
Brigantaggio
1799
Difesa del regno
Sport Sud
Siti dei Tifosi
Compra Sud
Progetto
Galleria
Galleria Immagini
Chi è Online
Abbiamo 20 visitatori online
Utenti
21569 registrati
9 oggi
22 questa settimana
2198 questo mese
Totale Visite
13237097 Visitatori

 
© 2005 Movimento Neoborbonico, via Cervantes 55/5 Napoli.
Tutti i diritti riservati.
spacer