spacer
spacer search

Associazione culturale Neoborbonica
L'orgoglio di essere meridionali

Search
spacer
header
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagine o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezioneulteriori info.Ok
Associazione
modalità iscrizione
Perchè Neoborbonici
Why Neo-Bourbons
Organigramma
Carte Sociali
Sede e Delegazioni
Inno Neoborbonico
WebMail
www.ilnuovosud.it
Site Administration
Rete Due Sicilie
Giornale delle Due Sicilie
Attività
Storia del Movimento
Prossime attività
Libro degli ospiti
Dillo ai Neoborbonici
Le tue lettere
Login Form
Username

Password

Ricordami
Hai perso la password?
Non hai ancora un account? Creane uno!
 
Home

7 SETTEMBRE 1860/2020. 27 ANNI DEL MOVIMENTO NEOBORBONICO E 10 OTTIMI MOTIVI PER NON AMARE GARIBALDI PDF Stampa E-mail

 11maggio1860:laGranBretagnaconsenteaGaribaldidisbarcareinSicilia–AltaTerradiLavoro

 

7 SETTEMBRE 1860/2020. 27 ANNI DEL MOVIMENTO NEOBORBONICO E 10 OTTIMI MOTIVI PER NON AMARE GARIBALDI A 160 ANNI DAL SUO ARRIVO A NAPOLI. 1) Invade un regno legittimo e florido senza

neanche una dichiarazione di guerra 2) Lui stesso massone, viene finanziato dalla massoneria e da potenze straniere 3) È guidato come unacmarionetta dai Savoia anche con il supporto di decine di migliaia di soldati sabaudi (tutt'altro che meridionali) 4) È artefice di massacri e saccheggi 5) Vince tante battaglie grazie alla corruzione operata sui nemici e agli accordi con mafia e camorra 6) È incapace di amministrare i beni privati e pubblici 7) Non restituisce, con il figlio, un ingente prestito ottenuto presso il Banco di Napoli  8) Gode di pensioni e doni milionari e concessioni di intere isole 9) Si pente lui stesso pubblicamente di quello che aveva fatto al Sud 10) Le conseguenze delle sue azioni per il Sud sono drammatiche (dal 1860 ad oggi).
MOVIMENTO NEOBORBONICO nel 27° anniversario della nascita e della prima controcelebrazione di Garibaldi a Napoli (7 settembre 1993).

FONTI. Per le condizioni del Regno delle Due Sicilie e le conseguenze dell'invasione: v. Daniele, Malanima, Fenoaltea, Ciccarelli, De Matteo, Tanzi, Collet, Davis. Per i massacri, i saccheggi e i prestiti: v. Archivio di Stato di Napoli, fondo Questura e Archivio del Banco di Napoli (Numerario). Per il supporto sabaudo e massonico: v. Archivio di Stato di Torino e di Genova, Di Vita e A. Mola. Per gli accordi con le mafie: v. Sales, Benigno, Fiore, Di Fiore. Per i garibaldini/sabaudi (e non meridionali): v. Archivio di Stato di Torino e Le spedizioni dei volontari, Genova, 1861.


< Prec.   Pros. >
spacer
Centro Studi
Primati
Risorgimento
Esercito
Eroi
Brigantaggio
1799
Difesa del regno
Sport Sud
Siti dei Tifosi
Compra Sud
Progetto
Galleria
Galleria Immagini
Chi è Online
Abbiamo 25 visitatori online
Utenti
21831 registrati
3 oggi
33 questa settimana
2415 questo mese
Totale Visite
13297007 Visitatori

 
© 2005 Movimento Neoborbonico, via Cervantes 55/5 Napoli.
Tutti i diritti riservati.
spacer