spacer
spacer search

Associazione culturale Neoborbonica
L'orgoglio di essere meridionali

Search
spacer
header
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagine o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezioneulteriori info.Ok
Associazione
modalità iscrizione
Perchè Neoborbonici
Why Neo-Bourbons
Organigramma
Carte Sociali
Sede e Delegazioni
Inno Neoborbonico
WebMail
www.ilnuovosud.it
Site Administration
Rete Due Sicilie
Giornale delle Due Sicilie
Attività
Storia del Movimento
Prossime attività
Libro degli ospiti
Dillo ai Neoborbonici
Le tue lettere
Login Form
Username

Password

Ricordami
Hai perso la password?
Non hai ancora un account? Creane uno!
 
Home

840 MILIARDI RUBATI AL SUD: COM'ERA QUELLA COSA DEL NORD VIRTUOSO E DEL SUD PIAGNONE? PDF Stampa E-mail

Risultatoimmaginiperbandabassotti

840 MILIARDI RUBATI AL SUD: COM'ERA QUELLA COSA DEL NORD VIRTUOSO E DEL SUD PIAGNONE? Mentre decine di accademici e di opinionisti più o meno famosi, del Sud come del Nord, continuano ormai da 150 anni la loro propaganda ("tutta colpa del Sud", "Sud piagnone", "il Nord è un'altra cosa" e altre varie amenità tra immotivati complessi di
superiorità padani e immotivati complessi di inferiorità meridionali immotivati e spesso anche complici), i dati di Eurispes sono crudi e amari. Il Centro Nord ha sottratto al Sud in 17 anni 840 miliardi di euro! E -chiarisce Eurispes pur senza essere un istituto neoborbonico- ogni meridionale ha ricevuto ogni anno "oltre 3000 euro in meno" dei settentrionali pera spesa pubblica: "una realtà dei fatti ben diversa rispetto a quanto diffuso nell'immaginario collettivo che vorrebbe un Sud 'inondato' di una quantità immane di risorse finanziarie pubbliche, sottratte per contro al Centro-Nord''. E, chiarisce sempre Eurispes, questi dati smentiscono anche un'altra bugia: non è vero che le regioni meridionali "non sanno spendere". Qualcuno lo riferisca -con cautela, evitandogli traumi devastanti- magari, solo per fare qualche esempio, ai giornalisti tipo-Giletti o tipo-Feltri o ai politici e ai politicanti leghisti e non, di destra o di sinistra che in questi 150 anni e in questi 18 anni non si sono accorti di nulla. Altro che furbetti, parcheggiatori abusivi o redditi di cittadinanza... Intanto i nostri ragazzi se ne vanno, si alternano i partiti al governo (tutti antimeridionali da 150 anni) e qualcuno, senza alcuna vergogna, ha addirittura il coraggio di sparlare di terroni, sudisti o neoborbonici.
< Prec.   Pros. >
spacer
Centro Studi
Primati
Risorgimento
Esercito
Eroi
Brigantaggio
1799
Difesa del regno
Sport Sud
Siti dei Tifosi
Compra Sud
Progetto
Galleria
Galleria Immagini
Chi è Online
Abbiamo 34 visitatori online
Utenti
21276 registrati
0 oggi
1 questa settimana
1738 questo mese
Totale Visite
13055079 Visitatori

 
© 2005 Movimento Neoborbonico, via Cervantes 55/5 Napoli.
Tutti i diritti riservati.
spacer