spacer
spacer search

Associazione culturale Neoborbonica
L'orgoglio di essere meridionali

Search
spacer
header
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagine o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezioneulteriori info.Ok
Associazione
modalità iscrizione
Perchè Neoborbonici
Why Neo-Bourbons
Organigramma
Carte Sociali
Sede e Delegazioni
Inno Neoborbonico
WebMail
www.ilnuovosud.it
Site Administration
Rete Due Sicilie
Giornale delle Due Sicilie
Attività
Storia del Movimento
Prossime attività
Libro degli ospiti
Dillo ai Neoborbonici
Le tue lettere
Login Form
Username

Password

Ricordami
Hai perso la password?
Non hai ancora un account? Creane uno!
 
Home

LETTERA APERTA A FATIMA TROTTA: QUELLA NOTA STONATA NELLA NOTTE DELLA FESTA PDF Stampa E-mail
Risultatiimmaginiperuniversiadi


LETTERA APERTA A FATIMA TROTTA: QUELLA NOTA STONATA NELLA NOTTE DELLA FESTA (DECINE DI MIGLIAIA DI CONSENSI E DI CONDIVISIONI SOCIAL). Cara Fatima, pur apprezzando il suo lavoro, non possiamo non esprimerle il nostro dissenso per quelle sue dichiarazioni superficiali e dannose durante l'inaugurazione delle Universiadi. "Effettivamente è impensabile, mi metto soprattutto nei panni di una mamma... aver paura di camminare per le strade di Napoli a causa di proiettili vaganti" è
un'affermazione del tutto gratuita pur con tutto il nostro partecipe e sconcertato dolore per la piccola Noemi e mentre il suo collega Verna ricordava altri episodi simili (di 22 e di 15 anni fa!). Nessuno nega l'esistenza, a Napoli, di delinquenza e rischi ma di certo non era quella la serata per ricordarlo (serata bellissima, organizzazione impeccabile) e (dati alla mano) è falso affermare che a Napoli "abbiamo paura dei proiettili vaganti": vivo e insegno tra il centro di Napoli e Scampia da circa mezzo secolo ma non sono mai stato sfiorato da una pallottola e non ho mai neanche visto un bossolo a terra. Se ha avuto l'onere e l'onore di presentare a milioni di persone quell'evento, avrebbe dovuto avere il dovere di stare attenta a quello che diceva, consapevole del fatto che i media nazionali sono sempre così attenti a diffondere luoghi comuni e offese contro Napoli e il Sud. Da Napoletani e da Meridionali, se amiamo davvero Napoli e il Sud, non possiamo permetterci (neanche in buona fede) il lusso della leggerezza e della superficialità. Tutto qui.
Cortesi saluti. Prof. Gennaro De Crescenzo
P.S. Fatima Trotta ha risposto a questa lettera su Instagram ribadendo il suo parere: le cose brutte vanno raccontate, quella era una "serata dedicata alla pace" ecc. ecc. Le abbiamo ripetuto che il contesto era sbagliato (a che serviva raccontare quelle cose in mondovisione e la sera della festa di Napoli?). Intanto lei, forse, avrebbe potuto chiedere semplicemente ed efficacemente scusa e non dovrebbe trascurare un dato che ha sorpreso anche noi: decine di migliaia di consensi sui nostri gruppi social (facebook) e sul web...




< Prec.   Pros. >
spacer
Centro Studi
Primati
Risorgimento
Esercito
Eroi
Brigantaggio
1799
Difesa del regno
Sport Sud
Siti dei Tifosi
Compra Sud
Progetto
Galleria
Galleria Immagini
Chi è Online
Abbiamo 25 visitatori online
Utenti
20656 registrati
1 oggi
1 questa settimana
1754 questo mese
Totale Visite
12366137 Visitatori

 
© 2005 Movimento Neoborbonico, via Cervantes 55/5 Napoli.
Tutti i diritti riservati.
spacer