spacer
spacer search

Associazione culturale Neoborbonica
L'orgoglio di essere meridionali

Search
spacer
header
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagine o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezioneulteriori info.Ok
Associazione
modalità iscrizione
Perchè Neoborbonici
Why Neo-Bourbons
Organigramma
Carte Sociali
Sede e Delegazioni
Inno Neoborbonico
WebMail
www.ilnuovosud.it
Site Administration
Rete Due Sicilie
Giornale delle Due Sicilie
Attività
Storia del Movimento
Prossime attività
Libro degli ospiti
Dillo ai Neoborbonici
Le tue lettere
Login Form
Username

Password

Ricordami
Hai perso la password?
Non hai ancora un account? Creane uno!
 
Home

Storia, amore e speranza per la nostra terra anche nel carcere di Secondigliano PDF Stampa E-mail


Qualche giorno fa la mia esperienza più bella e toccante da quando (oltre 20 anni) racconto la storia in giro per l’Italia. Sono stato nel carcere di Secondigliano a Napoli per parlare di storia di Napoli e del Sud, di radici e tradizioni, di amore e di orgoglio per la nostra terra. I ragazzi mi aspettavano da giorni grazie a tutto quello che, con entusiasmo e amore per la verità storica e per il proprio difficile lavoro, aveva raccontato e organizzato la prof.ssa Maria Antonietta Terlizzi, grazie ai suoi colleghi, grazie al direttore del carcere, il dr. Liberato Guerriero, grazie alla preside Rosalba Rotondo. E così, nonostante la febbre che avevo deciso di far  
finta di non avere, due ore sono passate presto, troppo presto, tra le immagini e le parole della nostra storia e tra mille domande: “ce la faremo a vedere un riscatto?”, “tutto questo orgoglio potrebbe servire al nostro futuro?”, “i nostri figli saranno felici?”… Io non ho la certezza che tutto questo sarà la soluzione di tutti i nostri problemi ma ho la certezza di una mattinata piena di colori e di calore e anche piena di speranze in un posto dove i colori, il calore e la speranza si fa davvero fatica a cercarli e a trovarli. E i ragazzi di Secondigliano, nuovi e veri amici, come “quelle stelle” dei biglietti che mi hanno regalato insieme a quel bellissimo plastico con la battaglia del Volturno, sono stati capaci di insegnarmi più cose di quante gliene abbia insegnate io l’altra mattina.
Gennaro De Crescenzo







Il bellissimo plastico della battaglia del Volturno realizzato dai ragazzi di Secondigliano













< Prec.   Pros. >
spacer
Centro Studi
Primati
Risorgimento
Esercito
Eroi
Brigantaggio
1799
Difesa del regno
Sport Sud
Siti dei Tifosi
Compra Sud
Progetto
Galleria
Galleria Immagini
Chi è Online
Abbiamo 21 visitatori online
Utenti
21308 registrati
0 oggi
3 questa settimana
1781 questo mese
Totale Visite
13109968 Visitatori

 
© 2005 Movimento Neoborbonico, via Cervantes 55/5 Napoli.
Tutti i diritti riservati.
spacer