spacer
spacer search

Associazione culturale Neoborbonica
L'orgoglio di essere meridionali

Search
spacer
header
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagine o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezioneulteriori info.Ok
Associazione
Perchè Neoborbonici
Why Neo-Bourbons
Organigramma
Carte Sociali
Iscrizioni
Sede e Delegazioni
Inno Neoborbonico
WebMail
www.ilnuovosud.it
Site Administration
Rete Due Sicilie
Giornale delle Due Sicilie
Attività
Storia del Movimento
Prossime attività
Libro degli ospiti
Dillo ai Neoborbonici
Le tue lettere
Login Form
Username

Password

Ricordami
Hai perso la password?
Non hai ancora un account? Creane uno!
 
Home arrow Progetto

Progetto Comprasud


Logo_CompraSud

Il progetto CompraSud per la difesa e la valorizzazione dei prodotti e dell’economia meridionale nacque con il Movimento Neoborbonico nel 1994, da una piccola società creata dai nostri giovani ad una campagna che accompagna anche oggi tutte le nostre attività. Da qualche mese gli amici della Fondazione Il Giglio la stanno portando avanti in maniera concreta e preziosa. Queste le indicazioni che vi chiediamo di seguire (da produttori o da consumatori!). PREMESSA. L’unificazione dell’Italia ha significato lo smantellamento dell’apparato produttivo del Regno delle Due Sicilie, ricco di eccellenze anche industriali. La conseguenza è stata la colonizzazione economica da parte delle grandi imprese del Nord, con il Sud ridotto a mercato di sbocco dei loro prodotti. L’emigrazione massiccia, prima di forza lavoro, poi di cervelli, che continua oggi, ci ha privato di enormi risorse. Negli anni ’80 e ’90 le acquisizione di banche meridionali hanno favorito la nascita delle grandi concentrazioni bancarie del Nord, ed il Sud è diventato l’unica tra le regioni dell’Ue priva di istituti di credito di dimensioni medio-grandi. Il risparmio dei meridionali viene raccolto dalle grandi banche del Nord ed impiegato altrove. Per esempio, la “Compagnia di San Paolo”, principale azionista del Gruppo Intesa-Sanpaolo che ha acquisito il Banco di Napoli, ha destinato nel 2007 solo il 2.5% dei propri stanziamenti nei settori della cultura, della ricerca scientifica e del volontariato alla Campania. Al Piemonte nello stesso anno è stato assegnato l’81% del totale degli stanziamenti. Il Progetto CompraSud vuole unire in un patto fondato sulla Comune identità culturale produttori e consumatori meridionali.

 

LA FORMULA. Il consumatore meridionale privilegia nelle sue scelte le imprese del Sud e per i propri risparmi le banche del Sud, che investono dove raccolgono. Le imprese che aderiscono al Progetto CompraSud offrono vantaggi, sotto forma di sconti ed agevolazioni di acquisto ai soci della Fondazione Il Giglio ed ai clienti dell’Editoriale Il Giglio, fidelizzando nuovi clienti. È un patto di convenienza reciproca perché la crescita dell’economia del Sud e lo sviluppo auto propulsivo aiutano chi produce e chi acquista. Le imprese che aderiscono al Progetto CompraSud offrono sconti ai Soci e agli amici della Fondazione Il Giglio.

 

  Clicca sui loghi per visitare i siti delle prime aziende che hanno aderito. Clicca sui tasti affiancati per stampare il memo da esibire per i tuoi acquisti e fruire degli sconti previsti.

 

 

 

  LINK AI SITI PER SCARICARE I PRIMI BUONI SCONTO

 

 

 

  DIECI PRIMI : http://www.dieciprimi.it/it +

 

 (sconto) http://www.editorialeilgiglio.it/?wpfb_dl=190


Logo_10Primi

 

 

 

 ARBITER: http://www.arbitertrekking.it/ + 

 

 (sconto) http://www.editorialeilgiglio.it/?wpfb_dl=91


Logo_Arbiter-300x145

 


MATTANA DESIGN : http://www.mattanadesign.it/ + 

 

(sconto) http://www.editorialeilgiglio.it/?wpfb_dl=89

 

 Logo_Mattana


 

DOMUS VESUVIA  www.domusvesuvia.it  

 

 + (sconto) (sconto) http://www.editorialeilgiglio.it/?wpfb_dl=88


Logo_DomusVesuvia




COMPRASUD è il progetto che i Neoborbonici hanno elaborato da tempo per risolvere nell'immediato i problemi economici del Mezzogiorno. Esso è affidato essenzialmente ai consumatori meridionali di ogni parte d'Italia. Se costoro vogliono, senza rischi o sacrifici, aiutare i loro figli a non emigrare più basta che scelgano mensilmente merci prodotte da aziende del Sud.

Per iniziare, a parità di prezzi e di qualità, è facile scegliere generi alimentari di base (pasta, acqua minerale,olio, vino, pelati ecc.) meridionali. In seguito saremo più precisi ed esaurienti.

INCOMINCIATE A PENSARE CHE SE OGNI MESE UNA FAMIGLIA DI MERIDIONALI (CIRCA 6 MILIONI IN ITALIA) SPENDE  200 euro DI PRODOTTI DEL SUD, OGNI ANNO LE NOSTRE IMPRESE INCASSERANNO 14,4 MILIARDI DI EURO CHE GIRERANNO PRATICAMENTE NELLE NOSTRE TASCHE E NON IN QUELLE DEGLI SFRUTTATORI DEL NORD!...


Il Sud non è rappresentato e difeso culturalmente, politicamente ed economicamente.

Senza mettere in discussione l'attuale assetto politico italiano si può ricostruire una comunità culturale meridionale nel segno della solidarietà e del rispetto di tutte le categorie e di tutti i soggetti che ne fanno parte.

Il progetto Comprasud costituirà finalmente una rete di contatti nelle singole città, nelle province e nelle regioni meridionali e tra i meridionali residenti in Italia e all'estero.
Il progetto prevede anche diverse iniziative legate al marketing (promozione e distribuzione) dei prodotti meridionali di aziende legate a tradizioni che assicurino standard qualitativi costanti.




L'obiettivo è quello di far conoscere tra loro e di valorizzare tutte le categorie sociali ed economiche, dalle aziende ai consumatori, dai fornitori di servizi ai singoli professionisti.
Con una serie di vantaggi immediati e concreti per gli aderenti e la possibilità altrettanto concreta di contribuire da soli al riscatto e allo sviluppo delle nostre terre.
spacer
Centro Studi
Primati
Risorgimento
Esercito
Eroi
Brigantaggio
1799
Difesa del regno
Sport Sud
Siti dei Tifosi
Compra Sud
Progetto
Galleria
Galleria Immagini
Chi è Online
Abbiamo 55 visitatori online
Utenti
19621 registrati
1 oggi
1 questa settimana
1650 questo mese
Totale Visite
10673430 Visitatori

 
© 2005 Movimento Neoborbonico, via Cervantes 55/5 Napoli.
Tutti i diritti riservati.
spacer