spacer
spacer search

Associazione culturale Neoborbonica
L'orgoglio di essere meridionali

Search
spacer
header
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagine o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezioneulteriori info.Ok
Associazione
modalità iscrizione
Perchè Neoborbonici
Why Neo-Bourbons
Organigramma
Carte Sociali
Sede e Delegazioni
Inno Neoborbonico
WebMail
www.ilnuovosud.it
Site Administration
Rete Due Sicilie
Giornale delle Due Sicilie
Attività
Storia del Movimento
Prossime attività
Libro degli ospiti
Dillo ai Neoborbonici
Le tue lettere
Login Form
Username

Password

Ricordami
Hai perso la password?
Non hai ancora un account? Creane uno!
 
Home arrow Le tue lettere arrow Le tue lettere arrow Solo uno sfogo

Solo uno sfogo PDF Stampa E-mail

Carissimi Compatrioti,

? da un po' di tempo che visito il sito del Movimento Neoborbonico, ed oggi finalmente mi sono deciso a scrivere. Volevo innanzitutto farvi i complimenti per le vostre encomiabili iniziative e per i numerosi ed importanti traguardi raggiunti. Abito a Caserta, ma con la mia famiglia ho vissuto per 15 anni in Friuli (dal 1971...), e avrei tanto da raccontare su molti "fratelli d'Italia" che mai perdevano l'occasione di farci sentire italiani di terza classe. Posso solo dire che "terroni" era? l'appellativo pi? "soft"...Addirittura, quando frequentavo le scuole elementari, alcuni compagni di classe, (opportunamente indottrinati dai genitori) si rifiutarono di studiare le "ricerche" di geografia sulle regioni del Sud...o della "terronia" come dicevano loro...Io non ho mai rinnegato le mie origini e la mia lingua, eppure tanti ?erano i voltagabbana di origine meridionale che a tutti i costi si spacciavano per "asburgici",.. e ahim?, devo purtroppo dire che tra i razzisti forse erano i peggiori....

L'Amore per il mio Sud e forse proprio le "ferite" di giovent? mi hanno spinto a ricercare la vera Storia dell'unificazione d'Italia, che non ha nulla in comune con la valanga di boiate propinateci dal 1860 ad oggi... Non ne posso pi? di sentir dire che Vittorio Emanuele II era il "Re galantuomo" mentre il nostro amato Ferdinando II rimane ancora oggi, il "Re bomba"o "La negazione di Dio"...eppure ? stato il miglior Sovrano che l'Italia intera abbia mai avuto la fortuna di conoscere dai tempi di Federico II !!...E pensare che proprio a Ferdinando era stata offerta per primo la Corona d'Italia...?Forse se c'era ancora lui nel 1860, Garibaldi, i Mille e i soldati piemontesi di quel boia di Cialdini,....ma anche i traditori nostrani, avrebbero potuto soltanto scavarsi una fossa per buttarvisi dentro. E poi un'altra falsit?: Cavour, un genio della politica e della diplomazia...Per forza!!! Quel topo di fogna ( che con il suo degno re intrallazzatore parlava normalmente in francese...) non ? stato altro che l'archetipo, il prototipo del pi? deteriore e sporco politicante dell' Italia unita...l'inventore della corruzione e del sotterfugio...un mago del tradimento e del voltafaccia...nient'altro. Avete ragione amici, la verit? ora bisogna gridarla! Tutti, meridionali e non, devono sapere che non?c' ? stato alcun Risorgimento, ma solo una squallida guerra di conquista...Nessun Risorgimento, ma solo il funerale di un antico prosperoso e pacifico Regno, unico nella Penisola a potersi veramente definire Italiano.

Ma savoiardi a parte, cari Compatrioti, i peggiori nemici del Sud erano e rimangono proprio i suoi snaturati figli...Facciamolo ogni tanto un esame di coscienza...Non riconquisteremo mai il rango di "Popolo" se non ci liberiamo una volta per tutte dai piombi che ci fanno prigionieri...Rassegnati al nostro destino, per tanti anni abbiamo delegato (e continuiamo a farlo ora) a rappresentarci e ad amministrarci, dinastie di individui poco raccomandabili, politicanti di mestiere, che?se non sono dei mariuoli arruffapopolo, sono degli ignoranti arroganti ed incapaci...Le nostre bellissime citt?, fertili campagne e splendidi litorali sono abbandonati alla cultura del brutto, alla merc? di orde di criminali (nostrani ed importati) e sono trasformate giorno dopo giorno?in discariche fumanti e fogne a cielo aperto... Qualcuno l'avr? venduta la propria anima e la propria coscienza solo in cambio di un tornaconto personale, o no? Perch? a tanti fra noi fa comodo essere trattati da marionette? Perch? furbizia(nel senso pi? negativo del termine), prepotenza e scaltrezza, sono ancora "qualit? "cos? tanto apprezzate dalle nostre parti? Perch? da noi regna sempre incontrastata la filosofia dell' "abbasta che sto' bbuono io" ?

Mi vengono in mente le parole di Martin Luther King..."I have a dream"...Anche io ho un sogno: Vorrei veder rinascere il mio Sud....Basta con la destra e la sinistra e il centro, basta con i politicanti riciclati e falsi...basta con i comunisti, i fascisti , i democristiani e i socialisti ...Basta con i rossi, i bianchi, i neri, i verdi..Basta con i no global? e i missionari del nord che vengono qui a fare i "professori" per portare la civilt? nel Sud "arretrato"...Basta con camorra, mafia, ?ndrangheta e sacra corona unita...Basta con gli intrallazzatori e i pennaruli venduti. Basta con le raccomandazioni ed i voti di scambio... Basta!!

Vorrei davvero poter dare il mio voto ad un Movimento di Fratelli, a gente onesta e capace, che aldil? del credo politico e prima di tutto ami perdutamente la propria terra, la propria Patria. Vorrei votare chi della meritocrazia ne ha fatto la propria "religione". Vorrei dare il mio voto a chi ? consapevole che governare e amministrare non significano potere e sopraffazione, ma servire, e se necessario educare e guidare l'intera comunit?...Mandiamoli a raccogliere i pomodori e a zappare la terra coloro che per tanti anni, pensando solo ai loro sporchi tornaconti, non ci hanno saputo rappresentare, difendere e guidare. Riprendiamoci quello che ci ? stato tolto, ripeschiamo il nostro onore dalla pozza di fango in cui ? stato gettato...Riprendiamoci il rango di "Nazione" ed il posto che avevamo un tempo in Europa, portandolo in alto ancora una volta, quel ?Nostro Candido Vessillo Biancogigliato!!

Viva ?o RRe !! ? Viva il Regno delle Due Sicilie !!!

Grazie per avermi dato la possibilit? di esprimere le mie idee

Un abbraccio...

Teodoro

< Prec.   Pros. >
spacer
Centro Studi
Primati
Risorgimento
Esercito
Eroi
Brigantaggio
1799
Difesa del regno
Sport Sud
Siti dei Tifosi
Compra Sud
Progetto
Galleria
Galleria Immagini
Chi è Online
Abbiamo 100 visitatori online
Utenti
20311 registrati
1 oggi
1 questa settimana
1693 questo mese
Totale Visite
11490934 Visitatori

 
© 2005 Movimento Neoborbonico, via Cervantes 55/5 Napoli.
Tutti i diritti riservati.
spacer