spacer
spacer search

Associazione culturale Neoborbonica
L'orgoglio di essere meridionali

Search
spacer
header
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagine o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezioneulteriori info.Ok
Associazione
modalità iscrizione
Perchè Neoborbonici
Why Neo-Bourbons
Organigramma
Carte Sociali
Sede e Delegazioni
Inno Neoborbonico
WebMail
www.ilnuovosud.it
Site Administration
Rete Due Sicilie
Giornale delle Due Sicilie
Attività
Storia del Movimento
Prossime attività
Libro degli ospiti
Dillo ai Neoborbonici
Le tue lettere
Login Form
Username

Password

Ricordami
Hai perso la password?
Non hai ancora un account? Creane uno!
 
Home arrow Le tue lettere arrow Le tue lettere arrow MEMORIA DI FENESTRELLE

MEMORIA DI FENESTRELLE PDF Stampa E-mail
Riceviamo e volentieri facciamo anche nostra questa interessante proposta:

Vorrei costituire il COMITATO STORICO-SCIENTIFICO PER FENESTRELLE per la realizzazione di un sacrario-museo dove più che la tomba vera e propria, ci sia una sorta di monumento alla memoria. E dove si possano deporre corone di fiori e recitare preghiere perchè le anime di quei nostri fratelli, siano finalmente libere di ricongiungersi a Dio.
  Anzichè soffrire - prigioniere nella calce viva di quel triste lager! Una volta costituito ufficialmente il "Comitato", chiederemo autorizzazione al Comune da cui dipende Fenestrelle, affinchè ne garantisca l'apertura al pubblico. Successivamente ci adopereremo perchè l'edificio venga dichiarato monumento nazionale e che venga acquistato dal governo per raccogliere in un'unica sede le testimonianze storiche del periodo risorgimentale. Stabiliremo quindi una data  per l'inaugurazione dell'Istituto "DueSicilie" che riunirà attorno al sacrario-Museo, una biblioteca ed un archivio storico-risorgimentale liberando la copiosa documentazione illegalmente detenuta dall'esercito italiano come giustamente sostenne l'onorevole Angelo Manna nella sua celebre interpellanza parlamentare dell'ormai lontano 4 marzo 1991... sono trascorsi 17 anni, che cosa aspettiamo a  ridare dignità almeno ai nostri morti? Per molti tra voi che non mi conoscono, vi prego di non vedere il mio linguaggio crudo ( seppure appassionato), come una dichiarazione di inimicizia verso l'Italia perchè così non è. Io amo l'Italia e per quanto alla domanda se sono italiano - da parte di uno straniero - risponda Sì, aggiungo sempre: "sì sono italiano, ma napoletano!" Ecco, io, molti tra noi, abbiamo onorato la memoria degli ebrei dei vari lager nazisti... perchè non dovremmo poter avere la possibilità di onorare le vittime del primo lager del mondo? Quello costruito dai Savoia, a prescindere da tutto quello che ci hanno fatto invadendoci! E che continuiamo a subire!? Partiamo da qui. Pian piano capiremo quanto è giusto riprenderci il nostro territorio e la nostra dignità di meridionali figli della Magna Grecia! Siamo italiani? Sì, ma prima siamo meridionali! Nun vo' scurdate! Saluti insorgenti.
  Mario Moccia

< Prec.   Pros. >
spacer
Centro Studi
Primati
Risorgimento
Esercito
Eroi
Brigantaggio
1799
Difesa del regno
Sport Sud
Siti dei Tifosi
Compra Sud
Progetto
Galleria
Galleria Immagini
Chi è Online
Abbiamo 40 visitatori online
Utenti
20473 registrati
1 oggi
6 questa settimana
1870 questo mese
Totale Visite
11819550 Visitatori

 
© 2005 Movimento Neoborbonico, via Cervantes 55/5 Napoli.
Tutti i diritti riservati.
spacer