spacer
spacer search

Associazione culturale Neoborbonica
L'orgoglio di essere meridionali

Search
spacer
header
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagine o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezioneulteriori info.Ok
Associazione
Perchè Neoborbonici
Why Neo-Bourbons
Organigramma
Carte Sociali
Iscrizioni
Sede e Delegazioni
Inno Neoborbonico
WebMail
www.ilnuovosud.it
Site Administration
Rete Due Sicilie
Giornale delle Due Sicilie
Attività
Storia del Movimento
Prossime attività
Libro degli ospiti
Dillo ai Neoborbonici
Le tue lettere
Login Form
Username

Password

Ricordami
Hai perso la password?
Non hai ancora un account? Creane uno!
 
Home arrow Le tue lettere arrow Le tue lettere arrow Caro Cocchetelli...

Caro Cocchetelli... PDF Stampa E-mail

Caro on. Cocchetelli,  (onorevole, beh…onorevole…si fa per dire) recitava Totò nel film un turco napoletano volendo specificare che non ci si presenta in una famiglia Onesta e Pulita, quando si ha l’anima sporca. 

Molti hanno dimenticato il vero significato o quantomeno la derivazione della parola Ministro; per rinfrescarmi la memoria, ho consultato lo “Zingarelli” che mi ha delucidato: Ministro dal latino Ministrum = SERVITORE. 

Il comportamento dei politici (escluso qualcuno che continuamente viene deriso) è un comportamento a dir poco riprovevole. Essi infatti sono contestati, per il loro comportamento, da numerosi giornalisti, comici, conduttori di trasmissioni, e da tantissimi giovani meridionali, i quali, delusi dalle incongruenze degli stessi, vorrebbero girare pagina, dopo tante brutte, una pagina finalmente bella dopo 147 anni di mero oscurantismo politico. 

Lei, come Cocchetelli, conclama! Evviva Fede! Ben vengano altrettanti (ipocriti) come Fede. Ben venga Berlusconi con le sue Tv private! 

Ma come!  Berlusconi attraverso Fede può dire all’Italia ciò che vuole attraverso una televisione privata, ed a Santoro vien messa la museruola perché Rai 2 appartiene allo Stato? Lei vuol inserire determinate regole alla RAI e non alle televisioni monnezza private le quali sempre più ricche di programmi sconci, molte volte intrisi di volgarità bestiali, sempre più ricchi di pubblicità che portano benefici soltanto al nord, sempre più devastanti dal punto di vista dell’educazione, sempre più  devote al Nord contro il suo paese natìo!    

Stiamo attenti! Ogni qualvolta Berlusconi (o attraverso qualche suo Ministro) parla male della sinistra o della RAI, perché a suo dire ha il potere sulle TV di Stato, gatta ci cova! (l’accordo piemontesemente tacito tra Berlusconi e Prodi per la compravendita di qualche canale è fatto). 

La sua esagerata reazione per la trasmissione di annozero sta dando lo spunto perché ciò avvenga. Prodi dovrà solo avallarlo e confermarlo!   

Noi del Sud abbiamo bisogno di magistrati seri quali il De Magistris,  la  Forleo, di presentatori quali Santoro, di giornalisti seri quali Marco Travaglio, ecc. per far uscire quello che di sporco ha la vostra politica. Quello di cui non abbiamo bisogno sono Deputati, Senatori, anche se Presidenti di: camere e salotti, Senato o Presidenti di Consiglio imposti da segretari di Partito e non scelti dalla popolazione per essere servitori della medesima .   

Caro On. lei è nel mirino di tutti i Santoro, i Grillo, i Travaglio e da una moltitudine di persone Oneste, perché Lei e solo Lei ha scelto di entrare nella mira attraverso la sua stessa politica. 

Un abbraccio da Duosiciliano 

Lucand

< Prec.   Pros. >
spacer
Centro Studi
Primati
Risorgimento
Esercito
Eroi
Brigantaggio
1799
Difesa del regno
Sport Sud
Siti dei Tifosi
Compra Sud
Progetto
Galleria
Galleria Immagini
Chi è Online
Abbiamo 117 visitatori online
Utenti
20079 registrati
0 oggi
0 questa settimana
1421 questo mese
Totale Visite
11145220 Visitatori

 
© 2005 Movimento Neoborbonico, via Cervantes 55/5 Napoli.
Tutti i diritti riservati.
spacer