spacer
spacer search

Associazione culturale Neoborbonica
L'orgoglio di essere meridionali

Search
spacer
header
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagine o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezioneulteriori info.Ok
Associazione
modalità iscrizione
Perchè Neoborbonici
Why Neo-Bourbons
Organigramma
Carte Sociali
Sede e Delegazioni
Inno Neoborbonico
WebMail
www.ilnuovosud.it
Site Administration
Rete Due Sicilie
Giornale delle Due Sicilie
Attività
Storia del Movimento
Prossime attività
Libro degli ospiti
Dillo ai Neoborbonici
Le tue lettere
Login Form
Username

Password

Ricordami
Hai perso la password?
Non hai ancora un account? Creane uno!
 
Home arrow Le tue lettere arrow Le tue lettere arrow Il governo contribuisce a distruggere l'immagine della Calabria.

Il governo contribuisce a distruggere l'immagine della Calabria. PDF Stampa E-mail

Adesso che la piaga della 'Ndrangheta colpisce con i suoi artigli anche oltrefrontiera, le Calabrie si trovano nel centro delle polemiche e nelle prime pagine dei giornali di tutta europa.

Il governo italiano, dai tempi di Garibaldi, colluso e burattinaio delle mafie meridionali, invece di difendere la Regione Calabria dalle infamanti e pregiudizievoli accuse che proprio l'Italia ha contribuito a creare, affonda il colpo distruggendo ciò che rimane dell'orgoglio della civilissima Calabria.

Prodi ha detto che i giovani del sud devono cambiare, come se il germe della mafia fosse già presente nei neonati.
Proprio lui parla, misero servo dei poteri forti, padri di tutte le mafie.

Nel frattempo però la Calabria continua ad essere abbandonata a se stessa, niente infrastrutture, niente investimenti, la popolazione schiava dei cani da guardia padani.
La Salerno-Reggio Calabria, eterna incompiuta va a rilento non perchè la mafia estorce il denaro con i subappalti (perchè a Milano pur essendoci la voracissima mafia padana le opere vengono completate)
ma semplicemente perchè il governo non eroga il denaro per completarla, infatti è stato calcolato che di questo passo sarà ultimata nel 2036.

Questa tesi è dimostrata dal fatto che il miliardo di euro promesso e destinato dal governo Prodi per la costruzione dell'importantissima viabilità secondaria della Sicilia e della Calabria(proveniente dalla mancata costruzione del Ponte sullo Stretto) è già scomparso e sicuramente dirottato verso le più "importanti" infrastrutture del nord.

Dobbiamo liberarci, dobbiamo liberarci al più presto dall'oppressione padana e denunciare tutti i soprusi, scopire le carte che ogni volta ci nascondono.

saluti
Davide
Comitato Neoborbonico della Lombardia

< Prec.   Pros. >
spacer
Centro Studi
Primati
Risorgimento
Esercito
Eroi
Brigantaggio
1799
Difesa del regno
Sport Sud
Siti dei Tifosi
Compra Sud
Progetto
Galleria
Galleria Immagini
Chi è Online
Abbiamo 29 visitatori online
Utenti
20407 registrati
0 oggi
6 questa settimana
2009 questo mese
Totale Visite
11689711 Visitatori

 
© 2005 Movimento Neoborbonico, via Cervantes 55/5 Napoli.
Tutti i diritti riservati.
spacer