spacer
spacer search

Associazione culturale Neoborbonica
L'orgoglio di essere meridionali

Search
spacer
header
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagine o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezioneulteriori info.Ok
Associazione
modalità iscrizione
Perchè Neoborbonici
Why Neo-Bourbons
Organigramma
Carte Sociali
Sede e Delegazioni
Inno Neoborbonico
WebMail
www.ilnuovosud.it
Site Administration
Rete Due Sicilie
Giornale delle Due Sicilie
Attività
Storia del Movimento
Prossime attività
Libro degli ospiti
Dillo ai Neoborbonici
Le tue lettere
Login Form
Username

Password

Ricordami
Hai perso la password?
Non hai ancora un account? Creane uno!
 
Home

DAGLI AL TRADITORE! PDF Stampa E-mail

pisacane.jpg Comunicato stampa per l'ignobile tre giorni di festeggiamenti per il traditore rinnegato delle Due Sicilie Carlo Pisacane.

Cade  oggi il 150^ anniversario della fine della spedizione di Sapri con la morte del suo capo Carlo Pisacane.

Nella zona dello sbarco è stato indetto un megaconvegno di tre giorni con contorno di spettacoli vari per celebrare quell’evento. Il fiume di denaro pubblico elargito dalle istituzioni mostra subito il suo punto dolente nel non essere stato speso in maniera  imparziale. Infatti, come al solito, gli argomenti sono quelli stantii del periodo postunitario senza ascoltare anche l’opinione dei vinti del risorgimento, in linea con le più moderne ricerche storiografiche.

Ecco il faraonico ma vuoto programma per esaltare il traditore napoletano:

In collaborazione con

I mass media avrebbero il dovere di divulgare la vera essenza di Pisacane oltre che le sue farneticazioni demagogiche, perché i fatti valgono sempre più delle parole.

Ecco chi era Carlo Pisacane:

a 21 anni ufficiale borbonico alla Nunziatella;

a 25 condannato a Civitella per un adulterio finito nel sangue;

a 28 fuggiasco da Napoli come disertore con una donna sposata e i soldi di suo marito;

a 29 arruolato nella Legione Straniera per colonizzare gli Algerini;

a 31 ingaggiato dalla repubblica Romana e combattente contro i Napoletani a Velletri;

a 39 irretito dal Gran Maestro Mazzini per portare la rivoluzione a Sapri.

Il  popolo di allora, di cui si riempiva la bocca, sventò il suo conato rivoluzionario nel Cilento e gli impose una misera fine; il popolo di oggi lo ignora, anche se deve subire sulla propria pelle le conseguenze degli altri come lui: emigrazione, questione meridionale, cancellazione memoria storica…

Università degli Studi

di Salerno

Provincia di Salerno

Assessorato ai Beni e alle Attività Culturali

Sotto l’alto Patrocinio della

Presidenza della Repubblica

Comitato d’onore per le celebrazioni del 150°

Presidenza della Repubblica

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Ministero degli Interni

Ministero della Difesa

Ministero Beni Culturali

Regione Campania

Università degli Studi – Salerno

Scuola Militare “Nunziatella” – Napoli

Circolo F.lli Rosselli – Firenze

Archivio di Stato – Salerno

Società Salernitana Storia Patria

Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano - Roma

Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano - Salerno

Museo Nazionale del Risorgimento – Torino

Fondazione Rubbertino

Centro Studi Vallo di Diano

Comune di Casalbuono

Comune di Monte San Giacomo

Comune di Napoli

Comune di Padula

Comune di Sala Consilina

Comune di Salerno

Comune di Sanza

Comune di Sapri

Comune di Sassano

Comune di Teggiano

Comune di Torraca

Comune di Vibonati

A cura di

Via V. Laspro, 1 84126 Salerno

societa.aperta@tiscali.it

www.pisacane.org

info@pisacane.org

Città di Padula

Soprintendenza per i

Beni Ambientali e Architettonici

Comunità Montana

Vallo di Diano

Arma dei Carabinieri

Società Salernitana

di Storia Patria

venerdì

29giugno sabato30giugno domenica1 luglio

Sanza

Ore 9.30

Inaugurazione del

Cippo

e della Lapide presso il Vallone dell’eccidio

Intervengono

Felice Fusco

Centro Studi Carlo Pisacane • Sanza

Cesare Pifano

Preside Istituto Carlo Pisacane • Sapri

Saluti

Antonio Peluso

Sindaco di Sanza

Vito D’Agostino

Sindaco di Sapri

Ruggiero Bignardi

Responsabile Ufficio Patrimonio Beni Culturali Provincia di Salerno

Vittorio Esposito

Presidente Comunità Montana Vallo di Diano

Gaetano Arenare

Assessore ai Beni e alle Attività Culturali Provincia di Salerno

Padula

Ore 17.00

Inaugurazione della

Lapide Commemorativa

in Via XX Settembre

Ore 18.00

Inaugurazione del restaurato

Sacrario della Spedizione

presso la Chiesa dell'Annunziata

Intervengono

Italo Gallo

Presidente Società Salernitana di Storia Patria

Luigi Rossi

Ordinario Università di Salerno

Partecipano

Ruggiero Bignardi

Responsabile Ufficio Patrimonio Beni Culturali Provincia di Salerno

Tina D’Urso

Presidente Pro Loco Padula

Padula · Certosa di San Lorenzo · Spezieria

Ore 12.00

Inaugurazione della

Mostra documentaria:

Pisacane e la Spedizione

a cura dell’

Archivio di Stato di Salerno

Saluti

Italo Gallo

Presidente Società Salernitana di Storia Patria

Franco Vitale

Assessore alla Cultura Comune di Padula

Gaetano Arenare

Assessore ai Beni e alle Attività Culturali Provincia di Salerno

Giacinto Marra

Fondazione Rubbettino

Presiede

Luigi Rossi

Ordinario Università di Salerno

Interviene

Maria Luisa Storchi

Direttrice dell’Archivio di Stato di Salerno

Padula · Certosa di San Lorenzo · Refettorio

Ore 15.30

Il Principato Citra alla metà ottocento

Presiede e conclude

Massimo Mazzetti

La società salernitana

Giuseppe Fresolone

Il sistema politico istituzionale

Annamaria Amato

Preti e frati a Salerno tra rivoluzione e reazione

Maria Rosaria Colucciello

L’economia

Stefano d’Atri

Salerno dopo il 1857

Nicola Oddati

Padula · Certosa di San Lorenzo · Refettorio

ore 9.30

La Spedizione e i documenti

Presiede e conclude

Rolando Nieri

L’assalto a Ponza

Silverio Lamonica

I documenti borbonici

Giuseppe Palmisciano

Il carteggio diplomatico piemontese

Enrico Padula

L’Archivio Segreto Vaticano

Chiara d’Auria

I piani e le relazioni militari

Carmine Pinto

L’eccidio di Sanza e la morte di Pisacane

Giuseppe D’Amico

Ore 11.15

I processi di Salerno e Firenze

Presiede e conclude

Romano Ugolini

Avvocati e magistrati

Roberto Parrella

Il dibattimento

Carmen Scocozza

Gli imputati salernitani

Miguel Sormani

Il sardo Antioco Sitzia comandante del Cagliari

Giuseppe Continiello

Nicotera a Firenze

Valeria De Lisa

L’eco del processo di Firenze in Italia ed in Europa

Giuseppe Cirillo

Ore 17.30

L’organizzazione della Rivoluzione

Presiede e conclude

Paolo Romano Coppini

Filosofia civile e rivoluzione in Carlo Pisacane

Maurizio Martirano

L’iniziativa meridionale. Pisacane, Nicotera e Musolino

Graziano Palamara

L’emigrazione politica

Giuseppe D’Angelo

L’organizzazione del comitato segreto nel Sud

Rosario Salvatore

“Tra ansia e speranza”. L’organizzazione mazziniana a Genova

Michele Finelli

Giuseppe Colitti

Pesidente Centro Studi Vallo di Diano

Vito D’Agostino

Sindaco di Sapri

Vittorio Esposito

Presidente Comunità Montana Vallo di Diano

Alfonso Andria

Parlamentare Europeo

Angelo Villani

Presidente Provincia di Salerno

Ore 19.30

Per il 150° della Spedizione di Carlo Pisacane

presso la Certosa di San Lorenzo, corte esterna

Saluti

Giovanni Alliegro

Sindaco di Padula

Presiede

Adalgiso Amendola

Preside Facoltà scienze politiche

Relazione

Giuseppe Cacciatore

Ordinario Università di Napoli

Intervengono

Gaetano Arenare

Assessore ai Beni e alle Attività Culturali Provincia di Salerno

Raimondo Pasquino

Rettore Università di Salerno

Angelo Villani

Presidente Provincia di Salerno

Antonio Bassolino

Presidente Giunta Regionale Campana

Ore 21.00

Concerto della

Banda dell’Arma dei Carabinieri

Ore 15.30

Il ricordo e la tradizione

Presiede e conclude

Elio d’Auria

Il ricordo della Spedizione nel Golfo di Policastro

Ferruccio Policicchio

Bilotti e Cassese, gli studi sulla Spedizione

Renato Dentoni Litta, Maria Luisa

Storchi

Il mito nel movimento operaio napoletano

tra ‘800 e ‘900

Erminio Fonzo

La stampa estera: il caso spagnolo ed inglese

Giuseppina Di Capua

Quant'è bello lu murire accisu? Echi della

spedizione di Pisacane nel ribellismo

postunitario

Daniele Casanova

Ore 17.15

Il mito della Spedizione e i media

Presiede e conclude

Simona Colarizi

Il Pisacane libertario

Fabio Bertini

Carlo Pisacane nelle

memorie di Giorgio Asproni

Tito Orrù

“Spigolando” tra storia e letteratura

Angelo Cardillo

Gli anni del fascismo

Manlio Morra

La sinistra italiana

Gianni Cerchia

I media

Alfonso Conte

Padula · Convento di Sant’Agostino

Ore 21,30

Proiezione del documentario

Nascita di una nazione,

il Risorgimento nel salernitano

di Lorenzo Gigliotti e Giustina Laurenzi

Saluti

Felice Tierno

Presidente Circolo Sociale Carlo Alberto · Padula

Intervengono

Enzo Mattina

Associazione La Comunità

Carmine Pinto

Università di Salerno

Gaetano Arenare

Assessore ai Beni e alle Attività Culturali

Provincia di Salerno

< Prec.   Pros. >
spacer
Centro Studi
Primati
Risorgimento
Esercito
Eroi
Brigantaggio
1799
Difesa del regno
Sport Sud
Siti dei Tifosi
Compra Sud
Progetto
Galleria
Galleria Immagini
Chi è Online
Abbiamo 48 visitatori online
Utenti
20656 registrati
1 oggi
1 questa settimana
1754 questo mese
Totale Visite
12366064 Visitatori

 
© 2005 Movimento Neoborbonico, via Cervantes 55/5 Napoli.
Tutti i diritti riservati.
spacer