spacer
spacer search

Associazione culturale Neoborbonica
L'orgoglio di essere meridionali

Search
spacer
header
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagine o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezioneulteriori info.Ok
Associazione
Perchè Neoborbonici
Why Neo-Bourbons
Organigramma
Carte Sociali
Sede e Delegazioni
Inno Neoborbonico
WebMail
www.ilnuovosud.it
Site Administration
Rete Due Sicilie
Giornale delle Due Sicilie
Attività
Storia del Movimento
Prossime attività
Libro degli ospiti
Dillo ai Neoborbonici
Le tue lettere
Login Form
Username

Password

Ricordami
Hai perso la password?
Non hai ancora un account? Creane uno!
 
Home arrow Le tue lettere arrow Le tue lettere arrow Risposta a Gabriele Falco-Edoardo Spagnuolo

Risposta a Gabriele Falco-Edoardo Spagnuolo PDF Stampa E-mail
Premesso che le intenzioni degli uomini sono note solo a Dio, rispondo a Gabriele Falco.
Dare un'altra versione del risorgimento non è certo opera di opportunismo! La realpolitik consiglierebbe all'on. Lombardo di sostenere piuttosto la vulgata corrente.
Quanto all'azione politica dell'on Lombardo il signor Falco farebbe meglio a documentarsi prima di esprimere giudizi.
Mentre noi stiamo a chiacchierare su questo sito il sud muore sempre più. La diaspora giovanile verso il nord continua inesorabile, mettendo a rischio la stessa sopravvivenza futura della popolazione meridionale. L'on Lombardo ha avuto il coraggio di affermare in un comizio pubblico tenuto recentemente a Roma che, dati statistici alla mano, considerando la denatalità del Sud e la grave emigrazione verso il nord, la popolazione meridionale residente al Sud rischia l'estinzione vera e propria nell'arco di 100 anni. Io che vivo nella dorsale appennica del Sud constato come questa non è una previsione catastrofista, ma la pura realtà dei fatti. Il Sud ha una sola speranza: la conversione almeno di facciata del ceto politico dominante del Sud. Al di fuori di questa prospettiva per il Sud è la morte civile, perché noi sudisti d'hoc, con ogni evidenza, non siamo nelle condizioni di "salvare la patria". Se pure riuscissimo a partorire un movimento politico tutto nostro ci servirebbero almeno
 cento anni per imporci in tutto il sud, il tempo appunto sufficiente affinchè il sud muoia definitivamente. Grazie a Dio c'è stata questa conversione "opportunista" dell'on Lombardo. Volesse il cielo che altri politici del sud seguissero questa via di "opportunismo", che nella realtà è una via tutta in salita.
Edoardo Spagnuolo
< Prec.   Pros. >
spacer
Centro Studi
Primati
Risorgimento
Esercito
Eroi
Brigantaggio
1799
Difesa del regno
Sport Sud
Siti dei Tifosi
Compra Sud
Progetto
Galleria
Galleria Immagini
Chi è Online
Abbiamo 23 visitatori online
Utenti
20272 registrati
0 oggi
9 questa settimana
1527 questo mese
Totale Visite
11432759 Visitatori

 
© 2005 Movimento Neoborbonico, via Cervantes 55/5 Napoli.
Tutti i diritti riservati.
spacer