spacer
spacer search

Associazione culturale Neoborbonica
L'orgoglio di essere meridionali

Search
spacer
header
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagine o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezioneulteriori info.Ok
Associazione
modalità iscrizione
Perchè Neoborbonici
Why Neo-Bourbons
Organigramma
Carte Sociali
Sede e Delegazioni
Inno Neoborbonico
WebMail
www.ilnuovosud.it
Site Administration
Rete Due Sicilie
Giornale delle Due Sicilie
Attività
Storia del Movimento
Prossime attività
Libro degli ospiti
Dillo ai Neoborbonici
Le tue lettere
Login Form
Username

Password

Ricordami
Hai perso la password?
Non hai ancora un account? Creane uno!
 
Home

Iniziano le controcelebrazioni Neoborboniche PDF Stampa E-mail

 Costituito il "Comitato Per La Verità' Storica"
Napoli, 24 febbraio 2004, Hotel Majestic
Il Movimento Neoborbonico e l'Editoriale Il Giglio hanno presentato il volume di Gennaro De Crescenzo:
CONTROGARIBALDI
"Appunti per demolire il mito di un nemico del Sud".
il saggio è stato presentato da: Lorenzo Del Boca (storico e Presidente Nazionale dell'Ordine dei Giornalisti), Marina Carrese (Editoriale Il Giglio),
Vincenzo Gulì (Movimento Neoborbonico).la presentazione è avvenuta dinanzi ad un folto gruppo di uditori attenti ed interessati fra i quali molti rappresentanti neoborbonici

a partire dall’avvocato Antonio Boccia delegato del movimento a Lauria nella Basilicata,  al dott. Luca Longo rappresentante neoborbonico per Roma, all’inossidabile  cavaliere costantiniano Giovanni Salemi capo carismatico dei neoborbonici di “Terra di Lavoro” ,il prof. Antonio De Stefano responsabile per Nola del sodalizio di Via Cervantes ed oltre ai tanti soci di Napoli e Caserta si registrava la gradita presenza dell’assessore al comune di Palazzo S. Giacomo Nino Funaro e dell'onorevole Antonio Parlato e molti altri “affezionati” alla causa borbonica .
Il testo del prof. De Crescenzo ricostruisce la biografia di Garibaldi (del quale quest'anno si celebra il bicentenario della nascita) sulla base di fonti archivistiche in gran parte inedite e di una vasta bibliografia che riporta alle reali dimensioni spesso misconosciute la figura del cosiddetto "eroe dei due mondi".
Nel corso della serata  si è costituito il  COMITATO PER LA VERITA' STORICA,  che sollecita lo studio delle fonti e dei documenti in una lettura non ideologica di garibaldi e del "Risorgimento" italiano,  al contrario di quanto avverrà nel corso delle celebrazioni dei comitati "ufficiali".
Al Comitato per la verità storica
finora hanno aderito, tra gli altri:

Paolo Caucci 
( Università' di Perugia)

Juan Vallet de Goytisolo
(Accademia Reale di Spagna)

Consuelo Fernandez Sigluna
(Università' Complutense di Madrid)


Miguel Ayuso
(Università' Comillas di Madrid)

Alexandra Wilhemsen
(Università di Dallas)


UFFICIO STAMPA
DR. Salvatore Lanza
< Prec.
spacer
Centro Studi
Primati
Risorgimento
Esercito
Eroi
Brigantaggio
1799
Difesa del regno
Sport Sud
Siti dei Tifosi
Compra Sud
Progetto
Galleria
Galleria Immagini
Chi è Online
Abbiamo 72 visitatori online
Utenti
20656 registrati
1 oggi
1 questa settimana
1754 questo mese
Totale Visite
12366026 Visitatori

 
© 2005 Movimento Neoborbonico, via Cervantes 55/5 Napoli.
Tutti i diritti riservati.
spacer