spacer
spacer search

Associazione culturale Neoborbonica
L'orgoglio di essere meridionali

Search
spacer
header
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagine o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezioneulteriori info.Ok
Associazione
modalità iscrizione
Perchè Neoborbonici
Why Neo-Bourbons
Organigramma
Carte Sociali
Sede e Delegazioni
Inno Neoborbonico
WebMail
www.ilnuovosud.it
Site Administration
Rete Due Sicilie
Giornale delle Due Sicilie
Attività
Storia del Movimento
Prossime attività
Libro degli ospiti
Dillo ai Neoborbonici
Le tue lettere
Login Form
Username

Password

Ricordami
Hai perso la password?
Non hai ancora un account? Creane uno!
 
Home arrow Le tue lettere arrow Le tue lettere arrow Real sito di Carditello

Real sito di Carditello PDF Stampa E-mail

Il sito di Carditello è uno dei tanti pezzi della nostra storia che è a grave rischio. Il genocidio culturale è una realtà che ha colpito il meridione, un operazione pianificata tesa ad eliminare la dignità di un popolo.

Il sistema per annientare la vitalità di un gruppo umano  si basa essenzialmente nel fare tabula rasa rispetto ai valori specifici della comunità, nell'azzerare le memorie sostituendole con astratti e vuoti principi estranei al tessuto culturale autoctono. In questo senso la distruzione fisica s'accompagna a quella spirituale in una spirale da Pol Pot o da Caeusescu. Carditello deve sopravvivere ad ogni costo ed una soluzione urge.

Per questo bisogna agire in fretta prima che il sistema attui qualche piano perverso di natura orwelliana. Se non ci sono garanzie per acquirenti del sito storico si facciano proposte serie ma nemmeno rinunciatarie.

Una possibile uscita dall'impasse potrebbe essere la chiamata in causa del FAI, fondazione benemerita che è riuscita a salvare molte delle opere d'arte a rischio in Italia. La cessione a questo organismo sarebbe una garanzia di preservazione della struttura ma anche di ripristino del sito che oramai langue in un declino inglorioso.

La posizione di serietà del FAI sarebbe una garanzia di salvaguardia anche se si attribuirebbe una ricchezza del popolo campano e meridionale ad una fondazione che è privata. Ma certamente la regione Campania con l'attuale stato delle cose non offrirebbe le dovute guarentigie per la tenuta di Carditello. Occorre quindi battersi con realismo e convinzione per questa alternativa alla svendita del sito ad acquirenti poco affidabili dal punto di vista della conservazione del patrimonio etnico, storico e culturale.

Pasquale Costagliola     

   

< Prec.   Pros. >
spacer
Centro Studi
Primati
Risorgimento
Esercito
Eroi
Brigantaggio
1799
Difesa del regno
Sport Sud
Siti dei Tifosi
Compra Sud
Progetto
Galleria
Galleria Immagini
Chi è Online
Abbiamo 54 visitatori online
Utenti
28178 registrati
15 oggi
67 questa settimana
2509 questo mese
Totale Visite
14818209 Visitatori

 
© 2005 Movimento Neoborbonico, via Cervantes 55/5 Napoli.
Tutti i diritti riservati.
spacer