spacer
spacer search

Associazione culturale Neoborbonica
L'orgoglio di essere meridionali

Search
spacer
header
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagine o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezioneulteriori info.Ok
Associazione
modalità iscrizione
Perchè Neoborbonici
Why Neo-Bourbons
Organigramma
Carte Sociali
Sede e Delegazioni
Inno Neoborbonico
WebMail
www.ilnuovosud.it
Site Administration
Rete Due Sicilie
Giornale delle Due Sicilie
Attività
Storia del Movimento
Prossime attività
Libro degli ospiti
Dillo ai Neoborbonici
Le tue lettere
Login Form
Username

Password

Ricordami
Hai perso la password?
Non hai ancora un account? Creane uno!
 
Home arrow Esercito

Esercito



S.A.R Luigi di Borbone PDF Stampa E-mail

S.A.R. Luigi di Borbone

Conte di Trani

Napoli 1/8/1839 - Monaco 27/4/1881

Colonnello Comandante

Gli antichi patrizi romani nel momento della sconfitta preferivano immolarsi giacch? subire l'onta dell'esilio e della sottomissione, così fece il nostro caro principe, in una fredda mattina bavarese del 24 aprile 1881.

Figlio secondogenito del re Ferdinando II e di Maria Teresa d'Asburgo, prese il comando del battaglione del 16 Cacciatori il 1 gennaio 1860.

Il principe guidò personalmente, coadiuvato dal maggiore Camillo Leone,il trasferimento a Capua del battaglione il 5 settembre.

Promosso colonnello il 28 luglio, giunse al grado di generale di brigata durante la difesa di Gaeta.

Termina qui la vita militare del principe, che nell'angoscia dell'esilio non trovò pace se non quando si tolse la vita volontariamente

Giuseppe Ruiz de Ballestreros PDF Stampa E-mail

Giuseppe Ruiz de Ballestreros

Palermo 29/5/1812 -Napoli 23/8/1881

Colonnello Comandante

Un altro militare inetto, un vile, gradasso e guascone in tempo di pace, vigliacco e incapace in guerra.

Anche il padre di Giuseppe Ruiz comprò il grado di 2° tenente nei reggimenti siciliani nel 1827.

Dopo un'anonima e scialba carriera nel 1842 era passato allo stato maggiore dell'esercito dove aveva servito presso molti generali, in qualità di aiutante di campo.

Per disgrazia del regno fu promosso tenente colonnello e gli fu affidato il comando del 5° cacciatori.

Inviato in Calabria per aiutare le brigate Melendez e Briganti, se attaccate dal nemico, Ruiz ritenne di non muoversi in aiuto di costoro, ma bensì di ritirarsi verso nord.

Il poveruomo in verità non era dotato di coraggio ed audacia e quindi pressato dalle intimidazioni telegrafiche di avanzare o di cedere il comando, preferì abbandonare il campo.

Leggi tutto...
Tarallo da Napoli PDF Stampa E-mail

?

Per il cognome Tarallo da Napoli,

ci dispiace, ma al momento non risulta nulla.

Nigro di Bisaccia PDF Stampa E-mail

?

Per il cognome Nigro di Bisaccia,

ci dispiace, ma al momento non risulta nulla.

Di Lascio di Lauria PDF Stampa E-mail

?

Per il cognome Di Lascio di Lauria,

ci dispiace, ma al momento non risulta nulla.

<< Inizio < Prec 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 Pross. > Fine >>

Risultati 316 - 324 di 422
spacer
Centro Studi
Primati
Risorgimento
Esercito
Eroi
Brigantaggio
1799
Difesa del regno
Sport Sud
Siti dei Tifosi
Compra Sud
Progetto
Galleria
Galleria Immagini
Chi è Online
Abbiamo 71 visitatori online
Utenti
20314 registrati
0 oggi
4 questa settimana
1696 questo mese
Totale Visite
11492358 Visitatori

 
© 2005 Movimento Neoborbonico, via Cervantes 55/5 Napoli.
Tutti i diritti riservati.
spacer